Contributi alla creazione


Assegnati per la prima volta i contributi «Get Going!» e una «Carte Blanche»


Nel quadro della sua nuova politica di promozione a favore dei musicisti, quest’anno la FONDATION SUISA ha assegnato per la prima volta quattro contributi «Get Going!» e una «Carte Blanche».

Un contributo di incentivazione «Get Going!» da 25’000 franchi ciascuno è andato a Beat Gysin, Bertrand Denzler, Michael Künstle e al duo Eclecta (Andrina Bollinger e Marena Whitcher).

La «Carte Blanche» dell’ammontare di 80’000 franchi è stata invece assegnata a Cécile Marti.


All’inizio del 2018, il Consiglio di fondazione della FONDATION SUISA ha deciso di riorientare la sua politica di promozione per tenere in considerazione in maniera ancora più efficace le esigenze attuali della creazione musicale svizzera. Con i contributi «Get Going!» e «Carte Blanche», invece di conferire premi ex post o sostenere progetti secondo canoni tradizionali si intende stimolare e cofinanziare processi creativi e artistici al di là delle consuete distinzioni tra generi musicali e categorie d’età e di progetti.


Leggete l'articolo sul SUISAblog   DE   FR   EN
➤  Non c'è una traduzione in italiano.



Effigie
  • 1 / 5
    Cécile Marti
  • 2 / 5
    Beat Gysin
  • 3 / 5
    Bertrand Denzler
  • 4 / 5
    Michael Künstle
  • 5 / 5
    Eclecta



 

by moxi